Ogni anno, in occasione dell’Epifania, vengo risucchiata nei ricordi di quand’ero bambina, quando aspettavo trepidante gli ultimi regali, annunciatamene minori rispetto a quelli del Natale, che avrebbe portato la Befana!

La speranza di un regalino un po’ bellino rimaneva comunque, ma era purtroppo sistematicamente disattesa.
Unica consolazione, tutt’altro che magra, trovare ai piedi del letto una bella calza di maglia a righe colorate con dentro un po’ di carbone nero dolce ed di una generosa manciata degli amatissimi “cri-cri”!

Tutti noi bambini amavamo i “cri-cri”, una particolare specialità piemontese.

Si tratta di una pallina di cioccolato fondente con dentro una nocciola intera tostata, completamente ricoperta di mompariglia di zucchero, bianca o di colori misti, il tutto avvolto in carte dai colori sgargianti con la parte terminale arrotolata a caramella e dai bordi bianchi tutti belli frastagliati, UNA DELIZIA.

(foto presa dal sito PIEMONT CIOCCOLATO)

TORTA  SICILIANA ALL’ARANCIA

Le arance inoltre evocano in me il ricordo della spledida Sicilia in cui sono stata già parecchie volte, ma che è ancora tutta da scoprire.

In una vacanza invernale capitammo in un appartamento i cui gestori lasciarono sul tavolo una profumatissima torta alle arance, di una bontà eccezionale. Essendo appassionata di cucina avevo chiesto prontamente di avere la ricetta che riporto qui di seguito.

Ingredienti:

  • 350 g di farina
  • 260 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 4 uova
  • 150 g succo d’arancia
  • Scorza di un’arancia
  • Scorza di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci

Esecuzione:
Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e liscia, aggiungere le scorze del limone e dell’arancia grattugiate.
Montare le chiare dell’uovo a neve.
Unire tutto ed aggiungere il burro sciolto a bagnomaria, il succo dell’arancia, farina, lievito ed un pizzico di sale.
Rovesciare il composto così ottenuto in una tortiera foderata da carta da forno oppure imburrata ed infarinata.
Infornare e far cuocere a 180 °C per 45 minuti circa (la durata della cottura dipende dal tipo di forno).
Inserire al centro della torta uno stecchino per verificare il punto di cottura, quando questo risulterà perfettamente asciutto sarà ora di sfornare la nostra torta all’arancia!

SICILIA IN INVERNO

Una carrellata di fotografie che avevo fatto in un viaggio invernale in Sicilia nelle bellissime:

  • Palermo
  • Marsala
  • Favignana
  • Segesta
  • Mozio
  • Monreale
  • Trapani